mercoledì, luglio 26, 2006

 

Indulto, si tratta sui reati da escludere

(...) L'Ulivo ha sostenuto compatto la proposta di modifica, appoggiato nell'Unione dal Pdci e da Italia dei valori (che ne aveva presentato uno identico a firma Donadi) e ha trovato sponda nell'Udc e nella Lega. Decisamente contrari, oltre alla commissione, i gruppi di Fi, Rosa nel pugno e Dc-Nuovo Psi, mentre An si è astenuta (...)

http://www.repubblica.it/2006/07/sezioni/politica/
indulto-di-pietro/giornata-voto/giornata-voto.html

 

Diliberto, spiega che il suo partito si batterà per evitare "il colpo di spugna"

(...) Per far capire quanto sia serio il dissendo, Antonio Di Pietro ha protestato davanti a Montecitorio insieme alla dirigenza dell'IdV. Il suo è un no all'indulto del collega Mastella che prevede clemenza per corrotti e corruttori. Mentre si compie il sit-in di Di Pietro, il leader dei Comunisti italiani, Oliviero Diliberto, spiega che il suo partito si batterà per evitare "il colpo di spugna" e per "togliere i reati che riguardano la pubblica amministrazione". (...)

http://www.repubblica.it/2006/07/sezioni/politica/indulto-di-pietro/ voto-polemiche/voto-polemiche.html


 

Violante: così non va, cambiamolo


(...) Non era meglio, dal vostro punto di vista, lasciare la responsabilità a Forza Italia e Udc di non votare l’indulto perché venivano esclusi i reati di corruzione e concussione?
«In queste situazioni occorre trovare un accettabile punto di equilibrio tra opposte esigenze. Per me l’esclusione dall’indulto delle pene accessorie temporanee può costituire questo punto di equilibrio. Ricordiamoci dalla situazione drammatica delle carceri». (...)

http://www.lastampa.it/redazione/cmsSezioni/politica/200607articoli/8184girata.asp

 

"il Giornale" contro Di Pietro, Fini contro l'indulto

il Giornale - Ma il suo stipendio arriva puntuale: 16.500 euro mensili
il Giornale - Il Polo accusa: brogli sulla verifica del numero legale
il Giornale - Lo Stato «clemente» risparmia 527 milioni
il Giornale - Un testo vecchio di 16 anni
il Giornale - Indulto, Di Pietro in piazza assedia gli alleati
il Giornale - Indulto, un girotondo contro Romano
il Giornale - LA CONTA DELLE PECORE
il Giornale - Il centrodestra al ministro: basta sceneggiate, se ne vada
il Giornale - Più sbarre per tutti
Liberazione - L’indulto è ancora prigioniero di Montecitorio, anzi di Di Pietro.
Basilicatanet.it - Indulto: Fini conferma, voteremo no

http://news.google.it/news?q=indulto&num=50&hl=it&edition=it&scoring=d

 

Centrosinistra ... serve di nuovo il trattino

L’ultima settimana ha visto l’elezione di Scajola a presidente del Comitato parlamentare di controllo, poi lo scontro tutto interno al governo sul voto di rifinanziamento delle missioni militari italiane all’estero (il decreto blindato e onnicomprensivo di Berlusconi non è stato “spacchettato”. Perché ?) e infine questa porcheria dell’indulto aperto anche a chi si è macchiato di reati come la corruzione, il falso in bilancio, etc. etc. Perché per far passare l’indulto servono i due terzi dei voti parlamentari e Berlusconi & c. ovviamente concederanno il loro soltanto a patto che si faccia un bel bucato col candeggio, a partire da Previti e via continuando per Tanzi e Cagnotti, via via fino al caso Unipol e oltre.

http://www.aprileonline.info/articolo.asp?ID=11634&numero='212'

This page is powered by Blogger. Isn't yours?